Home

Ultime novità

Lunedì 18 febbraio ... vedi altroRiduci

OPERAZIONE NO WEB È convocata dal Comando della Polizia municipale per lunedì 18 febbraio p.v. la Conferenza stampa sull'operazione "NO WEB". Ore 1...

Vedi su facebook

COSA C'È NEL BILANCIO 2019 DI VENARIA 📊

Con l’approvazione del bilancio di lunedì abbiamo dato finalmente il via a questo 2019. Un anno molto importante per due motivi: da un lato, molto del lavoro che è stato impostato fino a oggi troverà finalmente la sua realizzazione. Pensiamo al Movicentro, alla Struttura sanitaria, alla riapertura a tempi record della Romero e le manutenzioni straordinarie sugli edifici scolastici che, con circa 3 milioni di euro di investimento in due anni, restano una delle priorità più importanti per questa Amministrazione.

Dall’altro, mettiamo in campo delle soluzioni che sono strategiche e fondamentali, perché modificano l’assetto e la velocità con cui il comune risolverà le problematiche ricorrenti o puntuali. Ad esempio il taglio del verde, per cui abbiamo stanziato 250mila euro in più che gestiremo con una ditta esterna, risorse per un “pronto intervento” da 40mila euro che possa snellire le urgenze di piccola manutenzione straordinaria, l’esternalizzazione di una parte del rappezzamento buche che ci consentirà di essere più efficienti negli interventi.

Oltre a questo, nel Bilancio 2019 ci sono delle novità importanti che fan parte di obiettivi importanti sui quali abbiamo lavorato e che pian piano stiamo raggiungendo:

📉 Riduzione della Tari
🤝 Riforma delle esenzioni
🚲 2 piste ciclabili (VeLa e corso Machiavelli)
🚧 Rifacimento aree mercatali e riasfaltature
♻️ Avvio del lavoro per la Tariffa puntuale
💶 Rilancio agevolazioni IMPROVE per le imprese
🏐 Riqualificazione area San Francesco
👫 Realizzazione progetti del Bilancio partecipativo
... vedi altroRiduci

Vedi su facebook

Insieme al nuovo Regolamento per gli sgravi alla Tari che andremo ad approvare in questi giorni, introducendo un modello lineare con cui contribuire allo sgravio per il pagamento della tariffa rifiuti in base al reddito Isee dichiarato, ci stiamo ponendo il problema se sia corretto o meno contribuire con risorse economiche e basta, o sia opportuno che chi viene agevolato (perchè in reale stato di indigenza) restituisca una parte di aiuto ricevuto, sottoforma di prestazioni (tipo quelle prestate dalle associazioni di volontariato) alla comunità.
Crediamo che siano almeno due le motivazioni per le quali sia corretto questo: 1) Il concetto di "restituzione". l'Amministrazione non fa carità, ma chiede partecipazione. Questo deve produrre un effetto positivo anche sul sentirsi coinvolti e inseriti in un tessuto sociale più complesso. Inoltre ci aspettiamo che crei una sorta di riscatto per chi usufruirà dell'agevolazione stessa. Non serve carità, ma capire che "restituire", è un concetto educativo importante.
2) I furbetti. Purtroppo, come toccato con mano in più occasioni, esiste anche questa categoria di persone. Il reddito da lavoro in nero non emerge dall'Isee. Dovendo restituire ore di lavoro alla società, si genera un impegno che rompe gli equilibri del sommerso. Delle due l'una: o non chiedi sgravi (perchè ci rimetteresti, perdendo le altre entrate) o se li chiedi è perchè ne hai realmente bisogno.

Succederà lo stesso con il Reddito di Cittadinanza. Non carità, ma dignità a testa alta. Perchè non ci si può girare dall'altra parte quando ci chiedono aiuto; ma senza necessariamente applicare il concetto di "beneficenza a fondo perduto", ormai superato.
... vedi altroRiduci

Vedi su facebook

Ricevo e giro un simpatico documento del 2008. C'è chi fà promesse e chi le mantiene. ... vedi altroRiduci

Vedi su facebook

RSS Venaria Reale

  • Decoro Urbano #salvaiciclisti, pt.3: stampa nazionale! 11 maggio 2012
    Questa mattina, sul sito ufficiale della campagna #salvaiciclisti, è stata pubblicata una lettera in cui si invitano i direttori dei maggiori quotidiani nazionali ad implementare Decoro Urbano nelle proprie homepage....
    Fabrizio Bottacchiari
  • AGCOM con Decoro Urbano! 26 aprile 2012
    Da oggi anche l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni aderisce al progetto open
source Decoro Urbano per la segnalazione delle cabine telefoniche danneggiate,
 abbandonate o vandalizzate delle quali gli utenti potranno segnalare...
    Fabrizio Bottacchiari
  • Decoro Urbano #salvaiciclisti, pt.2! 26 aprile 2012
    Come annunciato qualche giorno fa, il supporto di Decoro Urbano alla campagna nazionale #salvaiciclisti continua con un importante novità per la community dei segnalatori: d’ora in poi una mappa tematica raggiungibile...
    Fabrizio Bottacchiari
  • Decoro Urbano #salvaiciclisti! 20 aprile 2012
    In attesa di attivare la pagina dedicata bici.decorourbano.org in lavorazione in questi giorni, in cui sarà possibile pubblicare, consultare e condividere le segnalazioni relative alla ciclablità nelle città italiane, comunichiamo il...
    Fabrizio Bottacchiari



Twitter